News‎ > ‎

Ragazzo Volpe sul pianeta Vidoc-22

Ragazzo Volpe sul pianeta Vidoc-22


L’impegno della Fondazione Martin Egge Onlus non viene meno neanche oggi. Con l’aiuto straordinario e la partecipazione dei nostri collaboratori siamo riusciti a trasferire online i nostri atelier.
Con grande soddisfazione vi annunciamo la nostra proposta per i più piccoli:

Il laboratorio di gioco-danza-teatro In viaggio con Ragazzo Volpe continua con una nuova avventura del nostro eroe sul pianeta Vidoc-22.
L’emergenza del Corona Virus ci costringe a casa ma potremo stare di nuovo insieme, ognuno dalle proprie case sul proprio schermo attraverso la piattaforma
zoom.us 

Il laboratorio creativo di gioco-danza-teatro ‘In viaggio con ragazzo volpe’ è un progetto inclusivo, pensato per un gruppo di massimo 8 bambini della scuola dell’infanzia, tra i quali anche dei bambini autistici.
Intendiamo offrire al bambino autistico, con la sua particolarità, la possibilità di inserirsi in un processo creativo nella relazione con l’altro. Il talento dei piccoli creatori sarà sostenuto per poter sbocciare in nuove capacità espressive, inserendosi in un contesto di condivisione con i pari e con le figure adulte di riferimento.

Allo stesso modo offriamo ai bambini così detti “normodotati” del gruppo la possibilità di condividere l’atto di creazione con bambini considerati diversi apprezzandone le qualità creative, condividendo il gioco e le emozioni in funzione della formazione di futuri cittadini più sensibili e maturi nell'accettazione delle differenze e nella condivisione delle relazioni.

Il laboratorio è condotto dall’équipe formata da Margherita Piantini, regista e dramma-terapeuta nonché ideatrice di tutte le nostre storie, Raffaella Marchiori, psicomotricista, Gloria Badin, psicologa e danzatrice, Carolina Scarpa, psicologa e tirocinante alla Fondazione Martin Egge Onlus, coordinato da Chiara Mangiarotti, psicoanalista, psicoterapeuta.
Tutti i sabati dalle 15.00 alle 16.00

È gradita una erogazione liberale* che ci permetta di sostenere il nostro lavoro

Il primo incontro è sabato 28 marzo dalle ore 15.00 alle ore 16.00
I genitori interessati si possono rivolgere per ulteriori informazioni:

info@fondazionemartineggeonlus.org
cmangiarotti@fondazionemartineggeonlus.org

cell. 3478469723

*Le erogazioni liberali alle ONLUS sono detraibili dall'imposta fino ad un ammontare massimo di euro 2.065,83 (art.15 comma 1.1 TUIR 917/86). In alternativa, la stessa erogazione (fino a un massimo di euro 70.000,00) può essere dedotta dal reddito nei limiti del 10% del reddito medesimo (art.14, D.L. 35/2005). Per usufruire delle agevolazioni le donazioni devono essere eseguite tramite assegno, bonifico bancario o versamento su conto corrente postale con la causale: erogazione liberale. Per ulteriori dettagli rivolgersi alla sede della Fondazione Martin Egge Onlus.